fbpx

Lo SHOP è momentaneamente in manutenzione. Lo stiamo migliorando per rendere l'esperienza di acquisto più gradevole. Per poter sapere quando sarà nuovamente online vi invitiamo a iscrivervi alla newsletter. Ne daremo comunicazione.

ADULTI 2% GOCCE NASALI E AURICOLARI SOLUZIONE FLACONE 10 ML

ADULTI 2% GOCCE NASALI E AURICOLARI SOLUZIONE FLACONE 10 ML

3,70 

Descrizione

ARGENTO PROTEINATO NOVA ARGENTIA GOCCE NASALI E AURICOLARI, SOLUZIONE Altre preparazioni rinologiche. ARGENTO PROTEINATO NOVA ARGENTIA 0,5% gocce nasali e auricolari, soluz ione 100 g di soluzione contengono: argento proteinato g 0,50. ARGENTO PROTEINATO NOVA ARGENTIA 1% gocce nasali e auricolari, soluzione 100 g di soluzione contengono: argento proteinato g 1,00. ARGENTO PROTEINA TO NOVA ARGENTIA 2% gocce nasali e auricolari, soluzione 100 g di solu zione contengono: argento proteinato g 2,00. Per l’elenco completo deg li eccipienti vedere paragrafo 6.1. Eccipienti: sodio fosfato bibasico, potassio fosfato monobasico, brono pol, acqua depurata. Decongestionante e antisettico della mucosa nasale e antisettico del c ondotto auricolare. Ipersensibilita’ al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipien ti. Adulti e bambini Somministrare 1-2 gocce in ogni narice o nel condotto auricolare 2-3 volte al giorno. Conservare il flacone ben chiuso nella confezione originale per proteg gere il medicinale dalla luce. Evitare l’uso concomitante con prodotti a base di papaina (vedere para grafo 4.5). Attenersi alle dosi consigliate e alle modalita’ di impieg o. L’argento proteinato, se accidentalmente ingerito o se impiegato pe r un lungo periodo a dosi eccessive, puo’ determinare fenomeni tossici (vedere paragrafo 4.9). Informazioni importanti su alcuni eccipienti: La presenza di bronopol puo’ causare reazioni cutanee locali (es. der matiti da contatto) La soluzione di argento proteinato puo’ interagire con prodotti a base di papaina. La papaina e’ un enzima proteolitico, appartenente alla c lasse delle idrolasi, che si estrae dal frutto immaturo della papaya ( Carica papaya). L’uso concomitante di argento proteinato e papaina pot rebbe inibire l’azione enzimatica della papaina. Di seguito sono riportati gli effetti indesiderati dell’argento protei nato, organizzati secondo la classificazione organo sistemica MedDRA. Non sono disponibili dati sufficienti per stabilire la frequenza dei s ingoli effetti elencati. Patologie della cute e del tessuto sottocutan eo: dermatiti, rash, bruciori, irritazioni della cute, decolorazione d ella pelle, reazioni di ipersensibilita’, argiria (vedere paragrafo 4. 9). Segnalazione delle reazioni avverse sospette: la segnalazione dell e reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione de l medicinale e’ importante, in quanto permette un monitoraggio continu o del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Agli operatori sanita ri e’ richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta trami te il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: www.aifa.gov.it /content/segnalazioni-reazioni-avverse. Gravidanza: non vi sono dati adeguati riguardanti l’uso di argento pro teinato in donne in gravidanza. Argento proteinato non deve essere usa to durante la gravidanza, se non in caso di assoluta necessita’. Allat tamento: non vi sono dati adeguati riguardanti l’uso di argento protei nato in allattamento. Argento proteinato non deve essere usato durante l’allattamento, se non in caso di assoluta necessita’.